08/09/2019

«Dimostrata voglia e determinazione»

Una vittoria all’ultimo tuffo che ha soddisfatto mister Cornacchini, capace grazie ai cambi di riprendere un match che si era messo male dopo il rigore di Marcheggiani: «Quella di oggi è una vittoria che ritengo giusta per quanto si è visto in campo, sebbene sofferta. Sono soddisfatto, contento di aver vinto, ma consapevole che in alcune situazioni avremo potuto fare meglio. Le problematiche ci sono, ma possiamo risolverle, attraverso il lavoro. 

Il Rieti ha giocato la partita che doveva; veniva da due sconfitte e aveva voglia di riscatto; era impensabile venire a fare una passeggiata. Non abbiamo subito tiri in porta, poi andare sotto su un rigore dubbio non ci ha agevolato. La squadra ha saputo reagire e venire fuori da una situazione difficile, con voglia e cattiveria; ha dimostrato di volere fortemente la vittoria. 
Oggi ho optato per la difesa a tre per avere più equilibrio; nelle ultime eravamo stati troppo leggeri davanti e fragili dietro. Siamo migliorati, anche se sugli esterni avremmo potuto spingere di più. Credo siamo sulla strada giusta. Il bel gioco? Questa è la C, anche sugli altri campi il calcio spettacolo latita; oggi non posso che essere soddisfatto».